home | mappa | contatti
italiano | english
link esterno, Ministero dei Beni e delle Attivit Culturali e del Turismo


sei qui: home \ news


scopri i luoghi archeologici delle province di Saleno, Avellino e Benevento Aree archeologiche in Provincia di Salerno Aree archeologiche in Provincia di Avellino Aree archeologiche in Provincia di Benevento Aree archeologiche in Provincia di Caserta

XIV Settimana della Cultura - 14-22 Aprile 2012

14. Settimana della Cultura. 14-22 aprile 2012
 


 


Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della media valle del Sele. Eboli (Sa)


14 aprile-31 maggio 2012, ore 9.00-14.00
"Nuove acquisizioni dalla necropoli urbana dell’antico centro eburino"
La mostra trae spunto da un intervento di scavo eseguito nella località via G.Gonzaga di Eboli fra l’estate e l’autunno dell’anno 2011, che ha permesso di esplorare il lembo di una necropoli, quest’ultima in passato parzialmente indagata. Lo scavo, contribuendo  a definire aspetti già noti relativamente ai costumi funerari della popolazione stanziata in questo importante territorio della valle del Sele, ha permesso l’acquisizione  di ulteriori documentazioni in grado di illustrarne in modo più preciso aspetti specifici sia legati alla definizione degli spazi che al mondo femminile (come gli ornamenti) e  maschile (come il significato  del consumo del vino nei contesti funerari ).
Vengono utilizzate per l’occasione molte immagini, in grado di illustrare agevolmente le tematiche proposte.


... ore 18.00
"Magie di Musica e Danza"
Il violino di Luca Gaeta, la chitarra di Carmine Pacelli e le coreografie di Antonella Ceriello si esibiscono nel corso della passeggiata museale. In chiusura, è prevista anche la partecipazione del coro "Cantori di S.Lorenzo".



14-22 aprile, ore 9.00-14.00
visite guidate al Museo Archeologico Nazionale
Durante la Settimana della Cultura sarà possibile effettuare visite guidate gratuite su prenotazione
Ingresso gratuito
Prenotazione obbligatoria



"Il Museo va a scuola"
Considerata la lunga e proficua collaborazione instauratasi fra il Museo Archeologico Nazionale di Eboli ed il liceo classico E.Perito, si è ritenuto dover proseguire ed implementare la stessa con un ulteriore progetto teso a consentire un contatto ancora più stretto e diretto dei giovani allievi del suddetto istituto con il patrimonio storico-archeologico del territorio.
L’iniziativa prevede infatti che gli studenti stessi si occupino non solo dell’esposizione, della musealizzazione di un gruppo di reperti appositamente scelti ed appartenenti a varie classi di materiali nonché ad epoche diverse, ma curino anche la redazione dei relativi apparati didattici.
I giovani saranno dunque direttamente impegnati nella valorizzazione delle testimonianze archeologiche provenienti dall’antico centro eburino, con il quale avranno l’opportunità di instaurare un contatto più stretto e diretto che permetterà di accrescere la loro conoscenza e quella degli utenti.


Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della media valle del Sele
Piazza S.Francesco 1, Eboli
Per info e prenotazioni:
Tel: 0828 332 684; email: sba-sa.eboli@beniculturali.it


Area archeologica Villa romana e Antiquarium. Minori (Sa)


14-22 aprile, dalle ore 9.00 a 1 ora prima del tramonto
Visite guidate gratuite su prenotazione. Prenotazione obbligatoria.


Area archeologica Villa romana e Antiquarium
Via Capo di Piazza, Minori (SA)
Per info e prenotazioni:
Tel:089 852 893; email: sba-sa.minori@beniculturali.it


Museo Archeologico Nazionale di Paestum. Capaccio (Sa)


Giovedì 19 Aprile, ore 11.30
Da Poseidonia a Paestum: visita guidata alla sezione greco–lucana del Museo Archeologico di Paestum


Venerdì 20 Aprile, ore 11.30
Da Poseidonia a Paestum: visita guidata alla sezione greco–lucana del Museo Archeologico di Paestum


Sabato 21 Aprile, ore 11.30
Immagini per l'aldilà: viaggio attraverso le tombe dipinte del Museo Archeologico di Paestum


Domenica 22 aprile, ore 10.30
Il Museo racconta il mito. Laboratorio didattico rivolto a bambini di età compresa fra 6 e 10 anni.


Museo Archeologico Nazionale di Paestum.
Via Magna Grecia, Capaccio (Sa)
Per tutte le iniziative presso il Museo Archeologico Nazionale di Paestum è richiesta la prenotazione ai seguenti contatti:
Tel: 0828 811 023; email: atmpaestum@yahoo.it


Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano. Pontecagnano (Sa)


 


Domenica 15 Aprile, ore 18.30

Workshop con Anna  Pavignano  ed  Enzo De Caro a cura di Davimedia – Università degli Studi di Salerno

- ore 19.30    Inaugurazione della mostra "Il gioiello Etrusco  Contemporaneo" concorso di design  II edizione

- ore 20.00 - ore 22.00   visite guidate al Museo e laboratori didattici per i bambini



Giovedì 19  Aprile, ore  18.00

Presentazione del volume: "Pontecagnano I.1. Città e campagna nell’Agro Picentino (gli scavi dell’autostrada 2001-2006)" di  Carmine Pellegrino  e  Amedeo Rossi 


Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano

Via Lucania - Pontecagnano (SA)  

Tel: 089 848 181;  email: sba-sa.pontecagnano@beniculturali.it


 


Parco Archeologico di Pontecagnano. Pontecagnano (Sa)


 


Domenica 22 Aprile, ore  9.00

Archeopasseggiata visita guidata nei luoghi più significativi della città antica     

- ore 13.00      pausa pranzo con archeomenù

- ore 16.00      visita guidata al Museo       

per info       cea.pontecagnano@fastweb.it                        


Parco Archeologico di Pontecagnano                                                                                                 

Via Stadio - Pontecagnano (SA)

Tel: 089 383 202;  www.occhiverdi.org

 


 


Parco Archeologico di Elea-Velia. Ascea (Sa)


la direzione del Parco Archeologico di Elea-Velia propone un programma ricco di appuntamenti: mostre, visite guidate all'area archeologica e laboratori tesi a riscoprire le arti e i mestieri dell'antica città di Elea-Velia. In collaborazione con il Festival della Natura "Tra mito e realtà"


Sabato 14 Aprile, ore 11.00
Inaugurazione della mostra "Mario Napoli. La scoperta di Porta Rosa"


Domenica 15 aprile, ore 18.00
Conferimento della cittadinanza onoraria dell'antica città di Elea-Velia al Prof. Giovanni Casertano


Visite guidate al Parco Archeologico e laboratori sperimentali. Su prenotazione.



  • Laboratorio del mosaico

  • Laboratorio sulla creazione del conio monetario

  • Laboratorio di riproduzione dello scavo archeologico

  • Laboratorio sulle tinture naturali

  • Laboratorio di stereoscopia

  • Laboratorio di estemporanea di pittura

  • Laboratorio "spontaneamente erbe ... a scuola di Asclepio"

  • Laboratorio di tecniche artistiche, restauro e conservazione


In collaborazione con Archeotrekking "Natura e Cultura da Viaggio", Elios Country Village, Gruppo Archeologico Velino e ASS.O.TU.R., Associazione Albergatori Golfo di Velia.


Domenica 15 e 22 aprile, su prenotazione
Visita guidata al Parco Archeologico di Elea-Velia e laboratorio "spontaneamente erbe – raccolta e cucina delle piante naturali" presso l'Elios Country Village


Per info e prenotazioni: 0974 972 396 (Ufficio Beni Archeologici Velia); email: sba-sa.velia@beniculturali.it
Per prenotazione laboratori: 348 779 86 59, 0974 358 182, 0974 972 608.


Antiquarium di Ariano Irpino. Ariano Irpino (Av)


14-22 aprile, 9.00-13.00 / 15.00-19.00
"Alla scoperta del territorio arianese"
Ariano Irpino, La Cultura è di tutti: partecipa anche tu. Ingresso gratuito.
Si apre al pubblico l’Antiquarium. Per tale occasione ci sarà una rivisitazione dell’allestimento dei materiali provenienti dal Tempio Italico di Casalbore, con approfondimento di alcune tematiche. I funzionari dei Servizi Educativi eseguiranno visite guidate con ingresso gratuito.


Antiquarium di Ariano Irpino
Palazzo Anzani, Ariano Irpino (Av)
Tel:  0825 824 839; email: sba-sa.avellino@beniculturali.it


Soprintendenza per i Beni Archeologici. sede di Avellino. Avellino (Av)


14-22 aprile, ore 9.00-13.00 / 15.00-18.00
Mostra archeologica: La domus di Abellinum
Avellino, La Cultura è di tutti: partecipa anche tu. Ingresso gratuito.
La mostra archeologica sarà allestita in uno degli spazi espositivi dell’ex Carcere Borbonico di Avellino, ed esporrà una serie di reperti particolarmente significativi, provenienti dagli scavi condotti nell’ambito di una domus di tipo ellenistico-pompeiano, venuta alla luce all’interno dell’area archeologica dell’Antica Abellinum.
Le visite guidate alla mostra saranno effettuate dai funzionari dei Servizi Educativi dell’Ufficio di Avellino.


Soprintendenza per i Beni Archeologici. sede di Avellino. Avellino (Av)
ex Carcere Borbonico, via Dalmazia 22, Avellino
Tel: 0825 784 265, fax: 0825 793 728; email: sba-sa.avellino@beniculturali.it


Tempio Italico di Casalbore. Casalbore (Av)


14-22 aprile, ore 9.00-18.00
"Casalbore – Il Tempio Italico"
Casalbore, La Cultura è di tutti: partecipa anche tu. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.
Aperto al pubblico il Tempio Italico di Casalbore (AV), con ingresso gratuito e visite guidate a cura della Pro Loco di Casalbore.
Il santuario di Casalbore, rinvenuto in località Macchia Porcara, rappresenta il monumento più significativo dell’insediamento sannitico. Il Tempio, dedicato a Mefite, divinità sannitica, risale inizialmente al V sec. a.C. e viene monumentalizzato nel III sec. a.C. Orientato da sud a nord, l’edificio aveva un’area scoperta con l’altare, fiancheggiata dai portici. La cella era situata tra due ambienti aperti sul davanti, che davano su uno spazio con sei colonne tra le ante, precedute da tre gradoni. Nella metà del III sec. a.C., durante i lavori di ristrutturazione, il complesso fu distrutto dagli eventi della II guerra punica nel 217 a.C.


Tempio Italico di Casalbore
località Macchia Porcara. Casalbore (Av)
Per info e prenotazioni:
Tel: 0825 849 005 / 0825 784 265; email: sba-sa.avellino@beniculturali.it; info@comune.casalbore.av.it


Area archeologica dell’antica Aeclanum. Mirabella Eclano (Av)


14-22 aprile, ore 9.00-18.00
"Aeclanum – Una città romana da visitare"
Mirabella Eclano, La Cultura è di tutti: partecipa anche tu. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.
Apertura dell’area archeologica di Aeclanum con ingresso gratuito e visite guidate a tema a cura dei funzionari dei Servizi Educativi.


Area archeologica dell’antica Aeclanum
Via Nazionale delle Puglie, loc. Passo Eclano, Mirabella Eclano (Av)
Per info e prenotazioni:
Tel: 0825 449 175; email: sba-sa.avellino@beniculturali.it


Museo Archeologico dell'antica Allifae. Alife (Ce)


Sabato 14 Aprile 2012, ore 16.30–19.00
Conferenze pubbliche presso la Sala Consiliare del Municipio di Alife:
- Le fontane nella città romana dell'Allifae romana
a cura del Dott. Enrico Angelo Stanco
- L'Acquedotto tardo romano di Alife
a cura della Dott.ssa Giovanna Renda


Nella giornata delle conferenze, organizzate grazie alla sponsorizzazione dell'amministrazione comunale di Alife, saranno presentate al pubblico – presso la stessa Sala Consiliare del Municipio - le bocche di fontana di epoca romana recentemente rinvenute ad Alife. Successivamente i materiali romani saranno esposti negli spazi del Museo Archeologico dell'antica Allifae per tutta la durata della Settimana della Cultura.


Per informazioni sulle iniziative: 0823 787 005; email: sba-sa.alife@beniculturali.it


Le Carceri Vecchie e la Conocchia, San Prisco. Curti (Ce)


Domenica 22 aprile, ore 10.00-13.00
Lungo la Regina delle Strade. Monumenti funerari di Capua antica.


Visite guidate, prenotazione facoltativa preferibile.
La via Appia attraversava il capoluogo campano e usciva verso sud in direzione di Calatia (attuale Maddaloni). Subito fuori dalla porta le più importanti famiglie di Capua si assicurarono il ricordo e l’ammirazione dei posteri costruendo delle grandi tombe di famiglia. In occasione della XIV Settimana della Cultura, grazie al volontariato del Gruppo Archeologico "Francesco Saverio Gualtieri" di Caserta, riaprono al pubblico solo per un giorno le Carceri Vecchie e la Conocchia, due eccezionali testimonianze dell’architettura romana ammirate e riprodotte sin dal Rinascimento. Una visita da non perdere in siti normalmente non aperti al pubblico.


Per informazioni e prenotazione:
Tel: 0823 844 206 / 0823 361 838; email: sba-sa.smariacapua@beniculturali.it; enzo_del_giudice@libero.it


Museo Archeologico di Calatia. Maddaloni (Ce)


Lunedì 16 aprile 2012, ore 17.30
Alle origini della lingua italiana, lo statuto dei Disciplinati di Maddaloni
La sala convegni del Museo Archeologico di Calatia ospita una conferenza, frutto di studi e ricerche sullo statuto dei Disciplinati, condotta dagli alunni del Convitto Nazionale "Giordano Bruno" Liceo Classico. Relatori Bartolomeo Razzano e Giada Varra coordinati dal Professore Alfredo Omaggio.


Giovedì 19 aprile 2012, ore 17.30
I giardini del Duca di Maddaloni tra Settecento e Ottocento descritti dai documenti dell'epoca: autrice Giovanna Sardella.
Dai carteggi storici sia notarili che comunali si estrapolano notizie riguardanti i giardini che circondavano le due residenze abituali dei nobili feudatari di Maddaloni: il Palazzo e sue dipendenze, il Palazzo della Starza. La varietà delle specie botaniche con particolare riferimento agli alberi e alle colture ortalizie, descritte con perizia di particolari specialmente per le loro colture, testimoniano il grande rispetto e l'attenzione per le diversità specifiche. Emerge l'attenzione alla composizione arborea dislocata nei diversi appezzamenti di terreno arredati con fontane decorative diversificate tra loro per le decorazioni con gruppi scultorei.


Sabato 14 aprile 2012, ore 17.30. Inaugurazione.
Dal 14 al 22 aprile 2012, ore 9.00-13.30
La cappella Carafa
Saranno esposte presso le sale del Museo Archeologico le tele provenienti dalla cappella del Casino dei Duchi Carafa, sede del Museo L'inaugurazione si terrà il giorno 14 aprile 2012 alle ore 17.30


Dal 14 al 22 aprile 2012, ore 9.00-13.30
Visite guidate e giochi multimediali al Museo Archeologico di Calatia
Durante la settimana, gli studenti di ogni ordine e grado dopo la visita guidata, giocheranno con i puzzle multimediali degli oggetti esposti al Museo Archeologico di Calatia.


Museo Archeologico di Calatia, Casino dei Duchi Carafa
Via Caudina, 313 Maddaloni (Ce)
Tel: 0823 403 493; e-mail: sba-sa.maddaloni@beniculturali.it


Museo Civico di Piedimonte Matese (Ce)


Sabato 21 Aprile 2012, ore 16.30–18.30
Conferenza pubblica "Una dedica ad Augusto e le Porte Monumentali dell'Allifae romana"
a cura del Dott. Enrico Angelo Stanco
presso l'Auditorium del Museo Civico di Piedimonte Matese (ex Convento di S.Domenico).


In occasione della XIV Settimana della Cultura saranno esposti al pubblico una dedica ad Augusto e un mosaico alifano negli spazi del Museo Civico di Piedimonte Matese (Ce). L'evento è organizzato con la sponsorizzazione dell'amministrazione comunale di Piedimonte Matese.


Per informazioni sulle iniziative: 0823 787 005; email: sba-sa.alife@beniculturali.it


Museo dell’antica Capua. S. Maria Capua Vetere (Ce)


Sabato 14 aprile, ore 10.00, 11.00, 12.00, 16.00, 17.00, 18.00
Mercoledì 18 aprile, ore 10.00, 11.00, 12.00 


La macchina della Memoria. Scopriamo il Museo dell'antica Capua.


Visite guidate, prenotazione obbligatoria.
Negli spazi dell’ex Incremento Ippico di Santa Maria Capua Vetere è ospitato un Museo dedicato alla capitale della Campania antica. Oltre alle sale espositive, il complesso ospita un Laboratorio di restauro, sale studio e depositi. Il riordinamento dei depositi si sta svolgendo con un generoso contributo della Confederazione Helvetica. Un viaggio in un patrimonio di conoscenze ricchissimo (dalla Preistoria alla conquista dei Romani), in collaborazione con la Società Cooperativa SCA, attraverso materiali archeologici che lasciano senza fiato. Un viaggio pieno di sorprese alla scoperta di aspetti poco noti o mai visti della “macchina della memoria”.
Per informazioni e prenotazione:
Tel: 0823 844 206; email: sba-sa.smariacapua@beniculturali.it


Anfiteatro Campano di Capua. S. Maria Capua Vetere (Ce)


Domenica 15 aprile, ore 10.00, 11.00, 12.00, 16.00 e 17.00


Le pietre raccontano. L’Anfiteatro Campano di Capua


Visite guidate, prenotazione obbligatoria.
Il più grande anfiteatro dell'Antichità dopo il Colosseo è un sito affascinante ricco di testimonianze sugli splendori di quella che Cicerone definì "la seconda Roma". Conserva ancora, per chi osserva, mille tracce del suo funzionamento come straordinaria macchina da spettacolo. Percorsi a tema per stupire anche chi ha già visitato il monumento.


Per informazioni e prenotazione:
Tel: 0823 844 206; email: sba-sa.smariacapua@beniculturali.it


Museo Archeologico dell'Agro Atellano, Succivo (Ce)


Da sabato 14 a domenica 22 aprile 2012, ore 9.00-19.00
Visite guidate al Museo Archeologico dell'Agro Atellano
Durante tutta la Settimana della Cultura si effettueranno visite guidate nelle sale del Museo Archeologico che ospitano i reperti provenienti dal territorio atellano.


Mercoledì 18 aprile 2012, ore 10.00
Terre di Atella: itinerari turistico-culturali
L'Archeoclub di Italia, sede di Atella "Arturo Fratta", in collaborazione con le Pro Loco dei Comuni Atellani presenterà un itinerario turistico-culturale del patrimonio archeologico e storico artistico del territorio atellano.


Sabato 21 aprile 2012, ore 17.30
Dieci anni sul territorio e per il territorio
In occasione del decennale dell'apertura del Museo Archeologico dell'Agro Atellano, saranno esposti i vasi della Collezione Pagano e presentate le nuove acquisizioni del territorio provenienti dall'attività di tutela. L'iniziativa prevede l'inaugurazione della mostra presso le sale del Museo Archeologico dell'Agro Atellano il 20 aprile alle 17.30 e un incontro a Sant'Arpino, presso il Parco Archeologico, il 17 maggio alle 10.00.


Museo Archeologico dell'Agro Atellano
Via Roma, 7 Succivo (CE)
Tel: 081 501 2701; email: sba-sa.succivo@beniculturali.it



Teatro antica Teanum Sidicinum. Teano (Ce)


Domenica 15 aprile, ore 10.00, 11.00, 12.00


Il Teatro di Teanum Sidicinum. Dall’Antichità alla Madonna delle Grotte


Visite guidate, prenotazione obbligatoria.
Un affascinante viaggio nella storia di Teano, centro noto per la storia risorgimentale ma di grandissimo interesse in tutte le epoche. Il teatro dell’antica Teanum Sidicinum è un caso unico in Italia per conservazione delle magnifiche decorazioni architettoniche. Una mostra permanente allestita degli ambulacri racconta la storia di questo straordinario edificio da spettacolo dal II secolo a.C. fino ai giorni nostri. L’evento si svolge in collaborazione con l’Associazione Sidicina Amici dei Musei.
Per informazioni e prenotazione:
Tel: 0823 334 629 / 0823 657 302 / 0823 658 442; email: sba-sa.teano@beniculturali.it, amicideimuseiteano@libero.it


Museo Archeologico di Teanum Sidicinum. Teano (Ce)


Giovedì 19 aprile, ore 10.00–13.00


Happy Meal: la campanella suona al Museo!


Visite guidate, prenotazione obbligatoria.
Negli spazi del magnifico edificio medievale del Loggione di Teano è ospitato un Museo dedicato alla popolazione italica dei Sidicini. I materiali esposti evocano una civiltà molto originale. L’evento, promosso in collaborazione con l’Associazione Sidicina Amici dei Musei, coinvolge gli alunni e gli studenti delle Scuole primarie e secondarie in attività didattiche e di laboratorio “su misura”. A conclusione una merenda con prodotti tipici locali.
Per informazioni e prenotazione:
Tel: 0823 334 629 / 0823 657 302 / 0823 658 442; email: sba-sa.teano@beniculturali.it, amicideimuseiteano@libero.it



Venerdì 20 aprile, ore 18.00–19.30


Happy Hours al Museo. Il Piacere di un’ora di cultura. Prenotazione obbligatoria.

Alessandra Coen, Francesco Sirano: Preziose Terrecotte: meraviglie da un santuario dei Sidicini.

Un nuovo tipo di incontri con l’archeologia nel Museo di Teanum Sidicinum organizzato dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta in collaborazione con l’Associazione Sidicina Amici dei Musei.
Linguaggio semplice, visione ravvicinata degli oggetti, divulgazione del metodo che dal ritrovamento conduce all’esposizione di un reperto valorizzando al massimo gli aspetti di interpretazione del contesto di provenienza e del contributo che da esso deriva per la storia locale. Il pubblico viene accolto da un team di archeologi che illustra vari aspetti dallo scavo, al restauro, dallo studio dei modi di realizzazione all’iconografia.
L’incontro si conclude con un aperitivo con degustazione di prodotti tipici locali e accompagnamento musicale.
Sono stati già realizzati due incontri il 18 febbraio e il 12 marzo con un notevole successo di pubblico. Gli incontri riprenderanno dalla fine di settembre con un programma che si concluderà a dicembre.


Per informazioni e prenotazione:
Tel: 0823 334 629 / 0823 657 302; email: sba-sa.teano@beniculturali.it, amicideimuseiteano@libero.it